Booking on-line

Arrivo
Notti
Camere
Adulti
Bambini

AQUAE TEPIDAE

Acqua Termale di Sirmione: un’eccellenza worldwide

Scoperta nel 1889 da un palombaro veneziano, l’Acqua Termale di Sirmione ha caratteristiche preziose ed uniche. E’ sulfureo salsobromoiodica perché contiene zolfo, cloruro di sodio, bromo e iodio, zinco, manganese e selenio. Nasce dal Monte Baldo a 800 mt. di altezza, poi penetra fino a 2.500 mt. sotto il livello del mare, si arricchisce di minerali e aumenta di temperatura per riemergere dal lago. Sono necessari 20 anni perché si compia l’intero ciclo e l’acqua diventi termale; in tutto questo percorso rimane batteriologicamente pura. E’ famosa in tutto il mondo perché cura i problemi dell’apparato respiratorio, le affezioni reumatiche e vascolari, la sordità rinogena, i disturbi dermatologici e ginecologici. In poche parole: sinusiti, bronchiti, otiti, psoriasi, artrosi e riabilitazione motoria.